L’Implantologia computerizzata

Negli ultimi anni, grazie all’impiego di tecnologie all’avanguardia, si sono ottenuti progressi enormi nel campo dell’implantologia. Questi progressi riguardano tutti gli ambiti: i trattamenti hanno una durata minore di quanto avveniva in precedenza, il metodo adottato è decisamente meno invasivo e doloroso e, infine, i risultati ottenuti sono di una qualità superiore sia per quel che riguarda il lato estetico sia per la stabilità.

 

Usa l’indice e vai direttamente alle pagine di tuo interesse:

  1. Devo mettere un impianto. Come sceglierlo?;
  2. Cos’è l’implantologia computerizzata?
  3. Cos’è l’implantologia osteointegrata?
  4. L’impiantologia: Qualità dell’intervento?
  5. Impianti certificati FDA

 

L’uso del computer, insieme all’elevata capacità professionale, ha rivoluzionato l’implantologia portandola a livelli fino ad oggi mai raggiunti. È facile constatare che i recenti progressi nel campo dell’odontoiatria hanno ormai portato questa attività a livelli fino a pochi anni fa impensabili, tant’è che oggi la ricostruzione di un’intera arcata dentaria è alla portata di molti odontoiatri. I maggiori progressi, come accennavamo, sono senza dubbio quelli raggiunti dall’implantologia, che da soluzione complessa e costosa è diventata la scelta principale per ritrovare a costi ragionevoli la totale, stabilita e duratura efficienza masticatoria.

Il principale tratto distintivo di questa tecnica è l’adozione di procedure moderne e all’avanguardia: in particolare è l’assistenza del computer ad aver ottimizzato gli interventi e ridotto i tempi di esecuzione, questo avviene anche nelle condizioni più difficili, come la completa assenza di denti.

Per la ricostruzione di un’intera arcata dentaria si utilizza un programma adatto allo scopo, che sulla base di una Tac intraorale riproduce in tre dimensioni l’arcata e ne progetta la realizzazione. I vantaggi sono evidenti: innanzitutto si ha un risparmio di tempo poiché l’inserimento degli impianti può essere risolto in una sola veduta, si ottengono inoltre eccellenti risultati funzionali ed estetici in quanto lo spettrofotometro legge esattamente il colore dei denti, permettendo la realizzazione di denti nuovi che siano in armonia con il colore naturale del sorriso.

L’obiettivo principale che si vuole ottenere è quello di fornire al paziente denti che siano belli e allo stesso tempo immediatamente efficienti.

Essendo un metodo minimamente invasivo, poiché non prevede incisioni con bisturi, il dolore e il gonfiore si riducono notevolmente rispetto ad un intervento tradizionale.

L’applicazione consente con molta precisione la posizione degli impianti prima dell’intervento chirurgico, utilizzando la creazione di un modello 3D sul computer. La notevole riduzione del dolore post-operato aiuta a superare la tradizionale paura del dentista.

Il risultato finale è una robusta capacità masticatoria e un’evidente bellezza.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato come l’opportunità di scegliere tra le tante varianti implantologiche possibili quelle più adatte al singolo caso consente, infine, un’effettiva stabilità nel tempo.

Metti mi piace sulla nostra fan page  →

Famiglia dental clinic Torino
Chiama ora al +39 011 08 88 122 oppure contattaci via MAIL

Grazie, la nostra segreteria vi contattera al più presto